Lo spruzzatore Graco GX 21 è un dispositivo per principianti, il che significa che molti utenti hanno la loro prima esperienza con il GX 21. I classici errori con airless dei principianti sono molto frequenti, quindi oggi esaminiamo gli errori da evitare quando si usa il Graco GX 21 per la prima volta.

Errori con il Graco GX 21

Errori con il Graco GX 21

Errori con airless del principiante

Errore #1 – Graco GX 21 usato con troppa pressione

Un classico errore del principiante è quello di lavorare con troppa pressione. La pompa Graco GX 21 raggiunge una pressione massima di 207 bar, ma molte vernici possono essere spruzzate con una pressione inferiore.

Inoltre, la GX 21 viene fornita con gli ugelli verdi a bassa pressione della Graco. Questi ugelli permettono di applicare la vernice a una pressione ridotta rispetto agli ugelli standard, per cui di solito è possibile lavorare con un’impostazione di pressione inferiore, ben al di sotto dei 200 bar.

Nel seguente video, vi mostriamo come effettuare l’impostazione ottimale della pressione su una macchina airless. (Ricordati di attivare i sottotitoli in italiano)

 

Questo riduce la formazione di overspray. Il consumo di vernice è ridotto, si risparmia sui materiali di protezione e sul tempo per il lavoro di mascheratura e si ottiene uno spruzzo uniforme e di qualità. Il principio è quello di applicare tutta la pressione necessaria, ma il meno possibile.

Errore #2 – Ugello sbagliato con il Graco GX 21

La scelta corretta dell’ugello è la chiave per un getto uniforme e la massima riduzione dell’overspray. Se l’ugello è troppo grande, la portata dello spruzzatore non è sufficiente e lo spruzzo diventa irregolare. Inoltre, viene applicata troppa vernice e la vernice inizia a colare lungo il muro. Se l’ugello è troppo piccolo, si intasa immediatamente.

Due fattori giocano un ruolo nella scelta dell’ugello: la larghezza dello spruzzo e la dimensione del foro. La dimensione dell’ugello è indicata da una combinazione di tre numeri (per esempio 517, 410 o 521). Il primo numero è la larghezza dell’ugello, ad esempio 5 per la dimensione dell’ugello 517 corrisponde ad una larghezza dell’ugello di 50 gradi. Il numero 17 per la dimensione dell’ugello 517 indica la dimensione dell’orifizio, che è di 0,017 pollici. Per la larghezza del getto, se state spruzzando su un’area grande come un muro, avete bisogno di un getto largo per coprire più area possibile ad ogni passaggio. Se state dipingendo solo aree strette, come i battiscopa, avete bisogno di una larghezza di spruzzo più piccola possibile in modo da non spruzzare troppa vernice a sinistra e a destra del battiscopa.

 

Ugello a bassa pressione Graco LP

Ugello a bassa pressione Graco LP

Inoltre, va notato che la portata del Graco GX 21 è un massimo di 1,8 litri al minuto. Questa portata è sufficiente per alimentare un ugello di dimensioni 0,021″. Non è possibile utilizzare ugelli più grandi.

Il GX 21 viene fornito con un ugello LP 517 (adatto a diverse vernici per pareti interne) e un ugello FF LP 310 (adatto a diverse vernici). Gli ugelli dovrebbero essere sostituiti regolarmente, poiché i segni di usura degli ugelli sono già visibili nel ventaglio di spruzzatura dopo alcune centinaia di litri di vernice.

Nel seguente video spieghiamo in dettaglio come scegliere l’ugello giusto per il vostro progetto.

 

 

Errore #3 – Filtri Graco GX 21 non puliti

La pulizia del GX 21 in generale, e dei filtri in particolare, è un prerequisito affinché lo spruzzatore sia pronto per l’uso successivo.

Se la pulizia non viene effettuata o è insufficiente, la vernice può asciugarsi nell’apparecchio, nel tubo, nella pistola o nell’ugello e disturbarne il funzionamento.

Nel seguente video mostriamo come pulire correttamente l’attrezzatura airless. (Ricordati di attivare i sottotitoli in italiano)

 

Errore #4 – Sovraccarico della pompa Graco GX 21

La Graco GX 21 è una macchina entry-level per piccoli progetti, ad esempio per l’applicazione di vernice, primer o vernice per pareti interne in un appartamento di due o tre stanze o in una casa unifamiliare.

La Graco GX 21 non è progettata per progetti commerciali con grandi aree come magazzini, hotel, uffici o scuole. Non è nemmeno progettata per la pittura di facciate, l’adesivo per tessuti, la copertura di tetti o l’intonacatura. Potete contattarci per una consulenza sulla scelta della giusta pompa airless per le vostre esigenze.

🛒 COMPRA QUI

 

Errore #5 – Tecnica di lavoro sbagliata

Una tecnica di spruzzatura sbagliata porta regolarmente a dei problemi, specialmente per i principianti della spruzzatura airless. Si scopre spesso che la spruzzatura viene fatta alla distanza sbagliata. La distanza ottimale tra la pistola/ugello e la superficie dovrebbe essere di 25-30 cm.

Se la pistola a spruzzo viene spostata più lontano lungo la parete, si forma più overspray. A causa della maggiore distanza, le particelle vengono frenate più fortemente nel tragitto tra l’ugello e la superficie. Ciò provoca vortici e la formazione di un overspray.

Tecnica di lavoro airless

Tecnica di lavoro airless

 

L’angolo con cui la pistola a spruzzo viene guidata lungo la parete influenza anche la formazione della spruzzatura eccessiva e la distribuzione uniforme della vernice sulla superficie. Pertanto, la pistola a spruzzo dovrebbe essere sempre guidata a 90 gradi rispetto alla superficie.

 

 

Ti piacciono i nostri contenuti? Trova di più qui:

Shop – Facebook – YouTube – Instagram

Per ulteriori domande e informazioni, contattaci ed invia delle immagini su WhatsApp al numero +34 634325677 o contattaci con un email a e.doniz@airless-discounter.de oppure con il modulo di contatto in basso.

Siamo anche su Facebooklasciaci un like per seguirci anche lì in modo da essere sempre aggiornato e ricevere notizie interessanti sul mondo della verniciatura a spruzzo!