§ 1 Generale, validità

  1. Le seguenti condizioni d'utilizzo regolano il rapporto tra airless-discounter ed i consumatori e le imprese (nei paragrafi successivi “acquirenti”) che usufruiscono delle offerte di airless-discounter. Le condizioni d'utilizzo riguardano l'uso del sito web airless-discounter.de e tutti i subdominii relativi a questo dominio. Ad essere dirimente è di volta in volta la versione del contratto in validità al momento della chiusura del contratto stesso. La lingua del contratto è l'italiano.
  2. In base alle condizioni di utilizzo è da intendersi come “consumatore” una persona  fisica, il cui rapporto commerciale con airless-discounter non può essere ricondotto alla propria attività professionale. “Imprese”, in base alle condizioni di utilizzo, sono persone fisiche e giuridiche, oppure associazioni, che nell'esercizio della loro attività professionale intraprendono una relazione commerciale con airless-discounter.

§ 2 Condizioni di contratto

  1. Le offerte di airless-discounter sul sito web offrono all'acquirente un invito senza impegno di acquistare la merce presso airless-discounter.
  2. Con l'ordine dell'articolo desiderato online, l'acquirente fornisce una offerta vincolante per la chiusura di un contratto d'acquisto.
  3. Airless-discounter ha la facoltà di accettare quest'offerta entro 2 giorni, con l'invio di una conferma di ordine. La conferma dell'ordine viene inviata per email. Trascorso il periodo sopraindicato di due giorni, l'ordine non può ritenersi confermato.

§ 3 Pagamento, maturità, mora

  1. Il pagamento delle merci avviene in acconto e per contrassegno. Il pagamento in contrassegno è possibile solo per spedizioni all'interno della Germania. Ci riserviamo il diritto, di accettare in casi eccezionali determinate modalità di pagamento e di escluderne altre.
  2. Con il pagamento in acconto l'acquirente si impegna ad effettuare il pagamento immediatamente dopo la chiusura del contratto. Con il pagamento in contrassegno l'acquirente si impegna ad effettuare il pagamento al momento della consegna della merce. Con il pagamento con fattura (solo Germania), l'acquirente si impegna ad effettuare il pagamento entro 14 giorni dalla consegna della merce. Il pagamento con prelievo interbancario diretto avviene automaticamente entro una settimana dopo la chiusura del contratto. Il pagamento con carta di credito invece comporta il prelievo dopo la spedizione della merce.
  3. Nel caso l'acquirente sia in arretrato con un o più pagamenti, deve essere ritenuto responsabile della negligenza per tutto il periodo. È responsabile anche per eventi casuali, se non nel caso in cui il danno sarebbe avvenuto anche in caso di pagamento per tempo.
  4. Il prezzo d'acquisto subisce interesse durante il periodo di differimento del pagamento. L'interesse ammonta al 5 % annuo sul prezzo base. Nel caso di negozii giuridici, ai quali non partecipa nessun “consumatore”, allora il tasso di interesse ammonta a 8 % annui del prezzo base.
  5. Ci si riserva il diritto di un'azione surrogatoria in merito a possibili ulteriori danni.

§ 4 Consegna

  1. La consegna avviene con la spedizione dell'articolo acquistato all'indirizzo fornito dall'acquirente.
  2. La consegna prevede i costi di spedizione indicata. Per le consegne al di fuori dalla Germania, nel caso non indicato altrimenti, il prezzo dell'imballaggio e della spedizione viene calcolato sulla base del peso dell'articolo. Nell'eventualità l'acquirente desiderasse un tipo di spedizione alternativo, che preveda un costo più elevato, allora dovrà farsi carico anche di questi costi aggiuntivi.
  3. Nel caso in cui l'acquirente abbia acquistato l'articolo in relazione alla sua attività professionale (dove pertanto l'acquirente deve essere considerato un'impresa), allora tutti i rischi collegati a potenziali danneggiamenti dell'articolo vengono presi in carico dall'acquirente nel momento in cui airless-discounter l'articolo viene affidato al corriere o al servizio di trasporto scelto dall'acquirente stesso.

§ 5 Clausola di riserva di proprietà; compensazione; diritto di ritenzione

  1. Per quanto riguarda i “consumatori”, airless-discounter si riserva il diritto di proprietà dell'articolo acquistato fino al completamento del pagamento dell'intera somma prevista nell'acquisto. Nel caso si tratti di “imprese” nell'esercizio dellaloro attività professionale, di persone giuridiche secondo il diritto pubblico, oppure di un fondo speciale di diritto pubblico, allora airless-discounter si riserva il diritto di proprietà dell'articolo fino a quando non sia avvenuto il completamento del pagamento di tutti gli ordini dell'acquirente presso il venditore airless-discounter. I diritti reali di garanzia sono trasferibili a terzi.
  2. Il diritto di compensazione può essere fatto valere se il proprio reclamo viene presentato in maniera conferme alla legge oppure se riconosciuto e non contestato da parte nostra. Il diritto di ritenzione può essere esercitato se il vostro reclamo si basa sullo stesso rapporto contrattuale.
  3. Nel caso il cliente avesse dei pagamenti precedenti che sono stati tralasciati, allora si esige il pagamento della totalità della somma arretrata.

§ 6 Prezzo

  1. Il prezzo indicato per i rispettivi articoli è da intendersi come il prezzo finale, inclusi anche i costi di IVA e altre componenti del prezzo. Il prezzo non comprende però i costi di consegna e spedizione.

§ 7 Garanzia

  1. Garanzia verso i consumatori
    1. airless-discounter concede garanzia, che l'articolo acquistato venga consegnato senza difetti. Se nei sei mesi successivi alla consegna dell'articolo dovesse presentarsi un difetto, allora viene presupposto che il difetto fosse presente già al momento della consegna, ad esclusione dei casi in cui il tipo di apparecchio o la natura del difetto non consentano questa supposizione. Nel caso in cui il difetto dovesse presentarsi solo sei mesi dopo il completamento dell'acquisto, allora l'acquirente sarà obbligato a dimostrare che il difetto era presente già al momento della consegna.
    2. Nel caso in cui l'articolo evidenzi un difetto al momento dell'acquisto, l'acquirente può decidersi sia per la riparazione che per la sostituzione dell'articolo. Airless-discounter si riserva il diritto di rifiutare la scelta, nel caso in cui questa comporti dei costi non proporzionali al difetto e un'altra scelta è possibile senza che questa comporti svantaggi significativi per l'acquirente.
    3. Nel caso non sia possibile una riparazione o una sostituzione, oppure queste non si rivelino efficaci, allora l'acquirente può decidersi o per una riduzione del prezzo d'acquisto oppure l'annullamento del contratto (rescissione) e una compensazione per i danni. Solo in un numero limitato di casi l'acquirente non può esercitare il diritto di rescissione.
    4. Il diritto di garanzia dell'acquirente, in caso di difetti dell'articolo, decadono in due anni, nel caso di acquisto di un articolo usato in un anno. Il decadere del diritto di garanzia non si riferisce a dei possibili reclami per risarcimento danni.
  2. Garanzia verso imprese
    1. Nel caso l'acquirente sia un impresa, allora l'acquirente ha l'obbligo di verificare che la merce consegnata non presenti difetti né nella qualità né nella quantità. Eventuali carenze o difetti sono da segnalare ad airless-discounter entro una settimana dalla consegna; altrimenti non sarà possibile rivalersi del diritto di garanzia. I difetti rilevati sono da notificare entro una settimana in forma scritta. Per il rispetto del termine di una settimana vale come conferma il timbro postale. Il cliente dovrà illustrare il proprio reclamo, specialmente in merito al difetto evidenziato, ed è responsabile per il rispetto del termine di scadenza per il reclamo.
    2. In caso di difetti dell'articolo, airless-discounter offre la possibilità di garanzia sia con una riparazione che con una sostituzione.
    3. I reclami del clienti per difetti decadano in un anno. Questo termine non si riferisce ad un eventuale risarcimento danni.
  3. Se airless-discounter dovesse far pervenire
  4. Danneggiamenti o difetti che vengono causati dall'usco improprio da parte dell'acquirente, sia nell'utilizzo che nella collocazione, nell'alimentazione o nell'immagazzinamento, non possono costituire motivo di reclamo nei confronti di airless-discounter.

§ 8 Limitazione di responsabilità

  1. Per danni alla persona, al fisico e alla salute airless-discounter può ritenersi responsabile solo in caso di azione premeditata, di condotta estremamente negligente, oppure in caso di effrazione di un fondamentale dovere contrattuale da parte di airless-discounter ed i suoi assistenti. Un dovere contrattuale è un'obbligazione senza la quale il contratto non potrebbe essere adempiuto e sulla quale il cliente può regolarmente contare. Ulteriori responsabilità in caso di risarcimento danni sono da escludere. Reclami sulla base della garanzia di integrità dell'articolo acquistato e della responsabilità in merito al prodotto restano invariati.
  2. Lo stato attuale dello sviluppo tecnologico non garantisce la trasmissione di dati attraverso internet senza errori oppure con disponibilità costante. Non possiamo pertanto ritenerci responsabili per la disponibilità in ogni momento del nostro negozio online.

§ 9 Scelta del foro, sede del tribunale

  1. Tutte le contese in questo rapporto legale sono sottostanti alle leggi della Repubblica Federale di Germania. Per i consumatori la scelta del foro è concessa solo nella misura in cui occorra una restrizione della protezione garantita dalle normative costituzionali del diritto del paese di residenza nel quale il consumatore ha la sua residenza. Il diritto commerciale ONU non ha validità.
  2. Nel caso in cui l'acquirente sia un commerciante, una persona giuridica secondo il diritto pubblico, oppure un ente speciale sempre in base al diritto pubblico, allora la sede del tribunale per tutte le contese relative a questo contratto sarà quella della giurisdizione di airless-discounter. Lo stesso vale anche nel caso in cui l'acquirente non abbia un tribunale di competenza in Germania oppure la residenza al momento della causa non sia nota.

§ 10 Clausola di riserva

  1. Nel caso una di queste condizioni generali di contratto non sia valida oppure non attuabile, la validità delle altre condizioni di contratto non viene comunque compromessa, eccetto il caso in cui la decadenza di una delle cause del contratto non danneggi una delle parti contraenti, al punto che il rispetto del contratto non possa più essere richiesto.
Articoli visti di recente

Die Erfassung durch Google Analytics auf dieser Website wird zukünftig verhindert.